Gruppi Terapeutici

Per molte persone l’esperienza terapeutica di gruppo si configura come il migliore strumento di cura dei propri malesseri clinici o esistenziali ed al contempo un’occasione unica di evoluzione personale attraverso la condivisione ed il confronto aperto. 

I gruppi terapeutici si focalizzano su specifiche declinazioni del malessere psicologico (attacchi di panico, dipendenze, problematiche alimentari, ossessioni e compulsioni, allucinazioni, ecc.) e si avvalgono di un setting e di strumenti di lavoro specifici per i disturbi affrontati.

Nello specifico, una terapia di gruppo possiede alcune interessanti peculiarità: 

  • La possibilità di condividere il proprio malessere con altre persone che stanno facendo esperienze di vita simili alle proprie, sollevando dalla percezione di essere “l’unico” a stare vivendo quella specifica difficoltà;
  • Il lavoro di gruppo favorisce la comprensione del proprio malessere anche attraverso l’ascolto delle esperienze altrui; 
  • Usufruire della guida e della supervisione esperta di uno psicoterapeuta qualificato;
  • Gli strumenti terapeutici usati durante il percorso si arricchiscono dell’esperienza di tutti gli individui che li sperimentano;
  • Il costo e la durata del percorso sono ridotti rispetto ad una psicoterapia individuale.

La durata dei percorsi terapeutici gruppali è di 8 – 10 incontri settimanali, della durata di 2 ore ciascuno. Il numero di partecipanti varia in base alle necessità, da un minimo di 5 persone ad un massimo di 10.